fbpx

Novità: Instagram Stories di 60 secondi

Data:

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Instagram ha deciso di introdurre un’importante modifica nelle Stories: aumentarne la durata da 15 a 60 secondi. Questa funzionalità era stata annunciata prima dell’estate ed è recentemente stata resa disponibile solo per alcuni utenti selezionati. Questi ultimi hanno avuto la possibilità di testare questa novità in anteprima.

Instagram Stories da 60 secondi: cosa cambia

Questa mossa rappresenta un ulteriore passo, dopo il lancio dei Reel, per contrastare il successo di TikTok. Grazie alle Stories di 60 secondi sarà infatti possibile condividere brevi filmati per intero senza doverli dividere in più Stories. Fino ad ora infatti i video di 60 secondi si dividevano in quattro Stories da 15 secondi l’una. Grazie a questa novità i video diventeranno finalmente più fluidi e non segmentati.

 

instagram stories 60 secondi

 

In questo modo gli utenti che desiderano raccontare notizie, eventi, viaggi o la loro quotidianità ai propri follower avranno la possibilità di farlo senza interruzioni. D’altra parte bisogna però prendere in considerazione il fatto che le Instagram Stories da 60 secondi potrebbero infastidire o annoiare gli utenti a causa di contenuti troppo lunghi. Il limite a 15 secondi aveva infatti l’obiettivo di frenare i video con una lunghezza eccessiva.

Gli utenti esprimono infatti pareri discordanti in merito a questa novità: c’è chi afferma di essere felice e chi invece sostiene che la durata di 60 secondi potrebbe essere eccessiva e che sarebbero stati sufficienti 20 o 30 secondi.